BUONE VACANZE!
La programmazione cinematografica riprenderà
MERCOLEDI 19 AGOSTO

La Programmazione

 

PRENOTA O ACQUISTA SUBITO IL TUO POSTO
  • da Mercoledì 19 Agosto

    Orari degli Spettacoli
    17:40 – 20:00 – 22:30

    Genere: Azione – Thriller
    Durata: 131 minuti
    Regia: Christopher McQuarrie
    Cast: Tom Cruise, Rebecca Ferguson, Jeremy Renner, Simon Pegg, Alec Baldwin, America Olivo, Ving Rhames, Sean Harris


Trama

Con la IMF sciolta, Ethan Hunt (Tom Cruise) e il suo team devono affrontare una nuova missione impossibile: eliminare il Sindacato, un’organizzazione criminale di agenti speciali altamente qualificati incaricati di distruggere la IMF e di creare un nuovo ordine mondiale, uno “stato canaglia”, attraverso una serie crescente di attacchi terroristici.Ethan riunisce la sua squadra e si allea all’ ex agente britannico Ilsa Faust (Rebecca Ferguson). Potrà davvero fidarsi di lei?


  • da Mercoledì 19 Agosto

    Orari degli Spettacoli
    3D 18:00 – 20:15 – 22:30

    Genere: Azione – Fantascienza
    Durata: 117 minuti
    Regia: Peyton Reed
    Cast: Evangeline Lilly, Corey Stoll, Paul Rudd, Judy Greer, Michael Douglas, Bobby Cannavale, Michael Peña, John Slattery, Wood Harris, David Dastmalchian, Abby Ryder Fortson


Trama

Il nuovo capitolo dell’Universo Cinematografico Marvel presenta Ant-Man, il nuovo film dei Marvel Studios, che porta per la prima volta sul grande schermo uno dei personaggi originali più noti dei Marvel Comics apparso fin dalle origini nel gruppo degli Avengers. Dotato della strabiliante capacità di rimpicciolirsi e al contempo accrescere la propria forza, il ladro provetto Scott Lang dovrà ricorrere alle sue doti eroiche per aiutare il suo mentore Dr. Hank Pym a proteggere il suo spettacolare costume di Ant-Man da nuove, terribili minacce. Esposti a ostacoli apparentemente insormontabili, Pym e Lang dovranno pianificare un colpo che salverà il mondo.


  • da Mercoledì 19 Agosto

    Orari degli Spettacoli
    18:30 – 20:30 – 22:30

    Genere: Commedia – Fantastico
    Durata: 105 minuti
    Regia: Chris Columbus
    Cast: Peter Dinklage, Adam Sandler, Michelle Monaghan, Josh Gad, Kevin James, Brian Cox, Sean Bean, Ashley Benson, Jane Krakowski, Lainie Kazan, Matthew Lintz


Trama

In Pixels, una forma di vita aliena interpreta erroneamente i filmati dei classici videogiochi arcade come una dichiarazione di guerra, e attacca la Terra usando come minacce i personaggi dei videogiochi stessi. Il Presidente degli Stati Uniti Will Cooper (Kevin James) convoca quindi il suo migliore amico d’infanzia nonché ex campione di videogames degli anni ’80, Sam Brenner (Adam Sandler) divenuto esperto di home theater, per formare una squadra di appassionati di retrogaming della vecchia scuola (Peter Dinklage e Josh Gad) con lo scopo di sconfiggere gli alieni e salvare il pianeta. Al team si unisce il tenente colonnello Violet Van Patten (Michelle Monaghan), una specialista del settore che fornisce loro le uniche armi necessarie per combattere gli alieni.


  • da Giovedì 27 Agosto

    PREVENDITE APERTE DAL 19 AGOSTO


    Genere: Animazione
    Durata: 91 minuti
    Regia: Kyle Balda, Pierre Coffin
    Voci originali: Sandra Bullock, Steve Carell, Jon Hamm, Pierre Coffin, Chris Renaud


Trama

La storia di Minions inizia all’alba dei tempi. Partendo da organismi gialli unicellulari, i Minion si evolvono attraverso i secoli, perennemente al servizio del più spregevole dei padroni. Continuamente senza successo nel preservare questi maestri, dal T-Rex a Napoleone, i Minion si sono ritrovati senza qualcuno da servire e sono caduti in una profonda depressione. Ma un Minion di nome Kevin ha un piano, e lui – insieme all’adolescente ribelle Stuart e all’adorabile piccolo Bob – decide di avventurarsi nel mondo per trovare un nuovo capo malvagio da seguire per sé e i suoi fratelli. Il trio si imbarca in un viaggio emozionante che li condurrà alla loro prossima potenziale padrona, Scarlet Overkill (Sandra Bullock), la prima super-cattiva al mondo. Un viaggio che li porterà dalla gelida Antartide alla New York City del 1960, fino ad arrivare a Londra, dove dovranno affrontare la loro sfida più grande: salvare tutti i Minion… dall’annientamento.


  • amy

  • Settembre 2015

    PREVENDITE APERTE DAL 1° SETTEMBRE


    Genere: Documentario – Musicale
    Durata: 127 minuti
    Regia: Asif Kapadia

    “Questo è un film su una persona che desidera amore e non sempre ne riceve.  AMY è un film sull’amore”
    Asif Kapadia


Trama

Due anni dopo l’uscita nelle sale di “Senna”, il pluripremiato regista inglese Asif Kapadia torna a raccontare la storia di un’icona assoluta dei nostri tempi. Presentato Fuori Concorso al prossimo Festival di Cannes, “Amy – The girl behind the name” è il film dedicato alla tormentata voce di Back to black, Amy Winehouse, e include immagini e filmati d’archivio inediti sull’intensa e carismatica artista, scomparsa nel 2011 a soli 27 anni per cause ancora non completamente accertate. AMY restituisce così aspetti meno noti della vita della cantante, tutti raccontati attraverso le sue stesse parole e la sua musica.

Per realizzare il suo film Kapadia è partito dall’intuizione che potessero essere proprio le canzoni di Amy a creare la trama narrativa del suo lavoro. Del resto i testi della Winehouse erano sempre estremamente personali. Amy usava la scrittura in forma catartica, quasi fosse una terapia attraverso cui elaborare le emozioni più difficili. Continua Kapadia “Tutto quello che dovevamo fare era svelare quei testi. Questa per me è stata la vera rivelazione: la scrittura di Amy. Tutti sanno come cantava, ma forse solo pochi si rendono conto di quanto scrivesse bene. Ha scritto testi e musica: tutto era suo”.


  • WatersTheWall_LOC_33x70

  • 29 Settembre 2015
    ore 20:00
    in contemporanea mondiale

    PREVENDITE APERTE DAL 1° SETTEMBRE


    Genere: Musicale
    Durata: 165 minuti
    Regia: Sean Evans, Roger Waters

    Un appuntamento unico seguito dall’esclusiva reunion tra Nick Mason e Roger Waters che risponderanno alle domande dei fan


Trama

Considerato all’unanimità una pietra miliare della storia del rock e della carriera dei Pink Floyd con oltre 30 milioni di copie vendute nel mondo, l’album The Wall fa coincidere uno dei vertici creativi della band inglese con il più importante contributo in termini compositivi del suo autore principale, Roger Waters. Il tutto in un’opera che, a 36 anni dalla sua pubblicazione su disco, ancora non smette di sorprendere per attualità, coinvolgimento emotivo e significato. Ne sono riprova, oltre alle sue successive ristampe e alla riduzione cinematografica che ne fece nel 1982 il regista Premio Oscar Alan Parker, anche e soprattutto i 219 concerti che lo stesso Waters ha tenuto tra il 2010 e il 2013, riproponendo la monumentale opera rock nella sua interezza e infiammando le platee di tutto il mondo. Ora proprio le immagini e i suoni di quel tour arrivano su grande schermo in ultra definizione anche in Dolby Atmos in contemporanea mondiale dopo il successo raccolto al Toronto International Film Festival. Roger Waters – The Wall è infatti un film-evento che si sviluppa su più livelli: è l’esperienza di un concerto travolgente dell’album classico dei Pink Floyd, un road movie di Waters che fa i conti col passato e un emozionante film contro la guerra. Il film sarà seguito in via eccezionale dall’intima conversazione tra Roger Waters e Nick Mason che, per la prima volta dopo lo scioglimento della band, risponderanno insieme a una selezione di domande dei fan inviate al sito ufficiale. L’evento senza precedenti sarà distribuito in contemporanea mondiale il 29 settembre alle 20.

Il film è stato girato in 4K e mixato in Dolby Atmos durante il tour tutto esaurito di Roger Waters “The Wall Live” che ha raccolto oltre 1,5 milioni di fan in America del Nord, 1 milione di fan in America Latina e America Centrale e 1 milione di fan in Europa: oltre 4 milioni di spettatori in tutto il mondo per il più grande tour mondiale mai intrapreso da un artista solista.
L’identificazione dei fans con THE WALL è infatti seconda soltanto a quella dello stesso WATERS, che ha scavato nel profondo della propria storia personale e della propria sensibilità per costruire una parabola immortale sulla guerra, il senso di perdita, l’amore e la vita. Fino ad arrivare alla decisione di produrre e co-dirigere (insieme al direttore creativo del tour Sean Evans) un film che, oltre ad offrire finalmente una testimonianza di quegli straordinari concerti, gli ha permesso di confrontarsi con il significato odierno di THE WALL. Fortemente segnato dal lutto per la morte in guerra del nonno (nel corso della I Guerra Mondiale) e del padre (morto durante la II Guerra Mondiale), THE WALL libera oggi ancora di più il suo urlo contro l’orrore di ogni tipo di guerra, proprio un secolo dopo il primo conflitto mondiale.
Parlando dell’evento al cinema Roger Waters ha dichiarato, “Eravamo una grande famiglia on the road, in tutto 189, uno più, uno meno.  In linea di massima eravamo felici, come io sono davvero felice di dare il benvenuto a bordo a tutti; lo so, lo so, sto mescolando le metafore. Dov’ero rimasto? Ah sì, con il vostro aiuto l’evento di settembre sarà il modo perfetto per ricordare non solo i nostri cari, ma anche le persone care agli altri ragazzi, quelle che non ci sono più, quelle che ci sono ancora e quelle che devono ancora nascere”.
ROGER WATERS. THE WALL è un film di Roger Waters e Sean Evans presentato da Rue 21 Productions. Musiche di Roger Waters, Produzione musicale di Nigel Godrich, Montaggio di Katharine McQuerrey, Fotografia di Brett Turnbull. Produttore esecutivo: Mark Fenwick. Prodotto da Roger Waters, Clare Spencer. Diretto da Sean Evans e Roger Waters.


  • EVENTO_MARNIE_HRESDEF

  • Evento speciale al Cinema
    24-25-26 Agosto

    Genere: Animazione
    Durata: 103 minuti
    Regia: Hiromasa Yonebayashi

    l’ultimo capolavoro dello STUDIO GHIBLI


Trama

Anna è una ragazzina orfana di 12 anni timida ed introversa che abita a Sapporo con la madre adottiva Yoriko con la quale ha un difficile rapporto. Dal momento che soffre d’asma, su consiglio del medico viene mandata per le vacanze estive presso Kiyomasa e Setsu Ōiwa, una coppia di parenti che abitano in un villaggio marittimo dell’Hokkaido orientale, dove Anna potrà respirare l’aria buona del mare.
Nonostante la calorosa accoglienza dei due coniugi, Anna è ancora incapace di relazionarsi con i coetanei del luogo e preferisce passare le giornate girovagando solitaria nei dintorni del villaggio disegnando paesaggi. Una delle tante sue mete è una grande villa disabitata dall’altra parte dell’acquitrino, ma un giorno ad Anna sembra quasi che le luci della casa si accendano e le pare di intravvedere una ragazza bionda dietro una delle finestre.
Quando dopo aver litigato con una ragazza del villaggio durante una festa Anna fugge e si dirige alla villa, trova Marnie ad attenderla e le due ragazze stringono subito una profonda amicizia segreta. Anna si rende conto di poter incontrare Marnie soltanto in determinati momenti e che generalmente durante il giorno la grande villa sembra abbandonata e pare animarsi soltanto la sera.
Un giorno Anna passando nei pressi della villa incontra Sayaka, una bambina più giovane di lei e che a quanto pare è appena andata ad abitare lì con la sua famiglia. Sayaka le chiede se lei non sia Marnie, visto che ha appena trovato il suo diario, e dalla lettura di quello scritto Anna scopre ben presto verità sconcertanti su Marnie, la sua prima grande amica.


  • locandina

  • Evento speciale al Cinema
    2 Settembre

    Genere: Animazione
    Durata: 123 minuti
    Regia: Tetsuro Araki


Trama

Ne L’attacco dei giganti – Il Film: parte II. Le ali della libertà la saga continua ed Eren scopre che per tutto il tempo è stato rinchiuso nei sotterranei della sede della commissione e che verrà sottoposto al giudizio della corte marziale, presieduta dal comandante supremo Dallis Zacklay, l’uomo a capo di tutti i tre Corpi militari. Mentre il Corpo di Guarnigione ha del tutto rinunciato ad avanzare pretese su Eren per il terrore che la sua trasformazione in Gigante suscita in molti dei suoi uomini, il Corpo di Gendarmeria desidera studiarlo minuziosamente per poi eliminarlo. La sua unica speranza di salvezza è costituita dal Corpo di Ricerca (nel quale, fra l’altro, Erin desidera entrare da tempo). Il Corpo lo utilizzerebbe infatti in battaglia per eliminare il maggior numero possibile di nemici…


  • DBZ F Poster_it_LR

  • Evento speciale al Cinema
    12-13-14 Settembre

    PREVENDITE APERTE DAL 1° SETTEMBRE


    Genere: Animazione
    Durata: 93 minuti
    Regia: Tadayoshi Yamamuro


Trama

Dopo il combattimento con Beerus il Distruttore, Goku e Vegeta si allenano sul suo pianeta, sotto la guida dell’assistente, Whis. Nel frattempo sulla Terra, dove regna di nuovo la pace, Sorbet e Tagoma, sono alla ricerca delle Sfere del Drago. Il loro obiettivo è quello di utilizzarle per far resuscitare Freezer così che possa vendicarsi contro Goku e i Saiyan. La nuova rinata forza di Freezer avanza verso la Terra, costringendo Gohan, Piccolo, Crilin e tutto il team a sfidare 1000 soldati. Goku e Vegeta si preparano ad affrontarlo per la resa dei conti, consapevoli che il suo potere adesso sia ancora più difficile da sconfiggere!
L’avvincente battaglia finale ha inizio! Chi dei combattenti avrà la meglio?