GIOVEDI 2 e VENERDI 3 LUGLIO
Ingresso 3,50€

Per Jurassic World porta i tuoi occhialini o acquistali a solo 1€

La Programmazione

 

PRENOTA O ACQUISTA SUBITO IL TUO POSTO

 

  • IN PROGRAMMAZIONE

    Orari degli Spettacoli
    3D 17:40 – 20:00

    Genere: Avventura
    Durata: 123 minuti
    Regia: Colin Trevorrow
    Cast: Chris Pratt, Bryce Dallas Howard, Jake Johnson, Judy Greer, Ty Simpkins, Vincent D’Onofrio, Katie McGrath, Nick Robinson, Omar Sy

    prodotto da STEVEN SPIELBERG


Trama

Sono passati ventidue anni e Isla Nublar si popola nuovamente; la lussureggiante isola ospiterà finalmente, come John Hammond aveva a suo tempo progettato, un parco per famiglie a tema dinosauri: la notorietà del parco inizia però presto a diminuire, così come le sue visite. Per risolvere il problema, i proprietari decidono di aprire una nuova, grandiosa attrazione. Ma tra le minacciose ombre dell’Isla Nublar, l’imprevisto è in agguato.


  • 11406833_1035654956452223_5736269044790115055_n

  • IN PROGRAMMAZIONE

    Orari degli Spettacoli
    17:45 – 20:10 – 22:30

    VIETATO AI MINORI DI ANNI 14


    Genere: Commedia
    Durata: 115 minuti
    Regia: Seth MacFarlane
    Cast: Mark Wahlberg, Liam Neeson, Seth MacFarlane, Amanda Seyfried, Morgan Freeman, Richard Schiff, Jessica Barth, Patrick Warbunton, Dennis Haysbert, Michael Dorn


Trama

Seth MacFarlane ritorna come sceneggiatore, regista e voce protagonista di Ted 2, il sequel prodotto da Universal Pictures e Media Rights Capital della irriverente commedia di maggior successo di tutti i tempi. Ancora una volta insieme a Mark Wahlberg e i co-scenggiatori di Ted, Alec Sulkin e Wellesley Wild, MacFarlane produce la commedia al fianco di Scott Stuber della Bluegrass Films e John Jacobs e Jason Clark.


  • unfriended

  • IN PROGRAMMAZIONE

    Unico Spettacolo
    22:30

    La Vendetta si consuma OnLine!

    …avrai il terrore di entrare su Skype


    Genere: Horror
    Durata: 82 minuti
    Regia: Levan Gabriadze
    Cast: Cal Barnes, Matthew Bohrer, Courtney Halverson, Shelley Hennig, Renee Olstead, Will Peltz, Mickey River, Heather Sossaman, Moses Jacob Storm, Jacob Wysocki

    dai produttori di PARANORMAL ACTIVITY
    un nuovo genere di HORROR


Trama

Sia che si tratti di un casuale aggiornamento di stato, di una foto di famiglia condivisa o di un breve video di amici, la comunicazione moderna ha reso le nostre vite, quella reale e quella virtuale, inscindibili. E se la maggior parte del flusso di contenuti digitali che riceviamo e condividiamo ogni ora é apprezzato ed emozionante, un’altra parte é invece profondamente preoccupante. A volte persino mortale. Inaugurando una nuova era dell’horror, Unfriended segue quello che accade quando un’innocente scherzo avvenuto online dà il via a una sequenza di eventi che porteranno ad una spirale fuori controllo. Il film esplora in prima persona il terrore che può emergere quando le nostre esperienze connesse si trasformano nelle nostre paure più mortali. Tutto avviene sullo schermo del computer di una ragazza, mentre viene perseguitata insieme ai suoi amici da una figura misteriosa, che cerca vendetta per la pubblicazione di un video scandaloso che ha portato Laura Barns a suicidarsi esattamente un anno prima. Nel giorno dell’anniversario della sua morte, gli stessi amici che pensavano non ci sarebbe stata nessuna conseguenza alle loro azioni, scopriranno l’errore mortale che hanno commesso.


  • IN PROGRAMMAZIONE

    Unico Spettacolo
    22:15

    Genere: Azione
    Durata: 134 minuti
    Regia: David Ayer
    Cast: Brad Pitt, Scott Eastwood, Logan Lerman, Shia LaBeouf, Jon Bernthal, Michael Peña

    la più grande interpretazione di Brad Pitt

    il miglior film di guerra degli ultimi 30 anni

    magnifico ed evocativo


Trama

Aprile 1945. Mentre gli alleati sferrano l’attacco decisivo in Europa, il sergente dell’esercito americano Don Collier, da tutti chiamato “Wardaddy” (Brad Pitt), guida un’unità di cinque soldati in una missione mortale dietro le linee nemiche a bordo di un carro armato Sherman (chiamato, appunto, “Fury”). Una missione temeraria ed eroica nel cuore della Germania nazista, ormai al collasso. In inferiorità numerica, disarmati e con una recluta giovane e inesperta nel plotone, Wardaddy e i suoi uomini dovranno ricorrere a tutto il proprio coraggio e alla propria arguzia per sopravvivere agli orrori della guerra.


  • larispostaenellestelle

  • IN PROGRAMMAZIONE

    Orari degli Spettacoli
    17:45 – 20:10

    Genere: Sentimentale
    Durata: 125 minuti
    Regia: George Tillman Jr.
    Cast: Britt Robertson, Scott Eastwood, Melissa Benoist, Oona Chaplin, Jack Huston, Alan Alda, Lolita Davidovich, Amber Chaney, Peter Jurasik, Brett Edwards, Courtney Lakin, Hayley Lovitt

    tratto dal best seller di NICHOLAS SPARKS


Trama

La risposta è nelle stelle è incentrato sulla storia d’amore tra Luke, un ex campione di rodeo che cerca di tornare alle competizioni e Sophia, una studentessa che sta per intraprendere il lavoro dei suoi sogni nel mondo dell’arte a New York. Proprio mentre il loro rapporto viene messo a dura prova da ambizioni e ideali contrastanti, Sophia e Luke si imbattono inaspettatamente in Ira, il cui ricordo della decennale storia d’amore con l’adorata moglie, ispirerà e scuoterà profondamente la giovane coppia. Mettendo a confronto due generazioni e conseguentemente due diversi intrecci amorosi, La risposta è nelle stelle esplora le sfide e le infinite ricompense di una lunga e duratura storia d’amore.


  • da Giovedì 9 Luglio

    Genere: Azione
    Durata: 126 minuti
    Regia: Alan Taylor
    Cast: Arnold Schwarzenegger, Emilia Clarke, Jai Courtney, Matt Smith, Aaron V. Williamson, Jason Clarke, J.K. Simmons, Byung-hun Lee, Courtney B. Vance, Douglas Smith, Sandrine Holt, Teri Wyble


Trama

Quando John Connor (Jason Clarke), leader della resistenza umana spedisce il sergente Kyle Reese (Jai Courtney) indietro nel 1984 per proteggere Sara Connor (Emilia Clarke) e per salvaguardare il futuro, un evento inaspettato crea una frattura nella linea temporale. Il sergente Reese si troverà in una nuova e sconosciuta versione del passato, dove si troverà di fronte ad improbabili alleati, tra cui il Guardiano (Arnold Schwarzenegger), nuovi pericolosi nemici, e una nuova missione inaspettata: Un nuovo futuro…


  • cobainmontageofheck

  • solo Mercoledì 22 Luglio

    Genere: Documentario
    Durata: 135 minuti
    Regia: Brett Morgen


Trama

Cobain: Montage of Heck vi invita ad avvicinarvi, come mai prima è stato possibile fare, alla vita, all’ arte e alla mente di un’icona generazionale. Dall’acclamato regista Brett Morgen (The Rolling Stones: Crossfire Hurricane), il primo documentario interamente autorizzato su Kurt Cobain, il leader dei “Nirvana”, l’artista in grado di cambiare per sempre la scena rock degli anni Novanta e dare vita alla nuova generazione musicale del “grunge”. Il documentario, prodotto dalla figlia di Kurt, Frances Bean Cobain, ci apre l’archivio personale e in gran parte sconosciuto del frontman: arte, parole, musica, fumetti, filmati amatoriali e interviste ai familiari e agli amici più cari. Come l’artista stesso, Cobain: Montage of Heck è autentico, viscerale e granitico. Entrerà nella vostra testa e ci resterà per molto tempo dopo la fine dei titoli di coda.


  •  

  • 14 e 15 Luglio

    Genere: Film Concerto
    Durata: 119 minuti
    Regia: Stephen Kijak


Trama

Backstreet Boys: Show’Em What You’re Made Of è un sincero ritratto cinematografico della maggiore boy band della storia, i Backstreet Boys, che ci accompagna tra gli alti e i bassi della loro vita, dall’adolescenza all’età adulta, fino ad arrivare a quando, nel 2012, sono andati a Londra a comporre un nuovo album, realizzare un film e pianificare la tournée del loro ventennale. Questa reunion ha rinnovato il loro rapporto di amicizia, e tuttavia alcuni cambiamenti hanno messo in risalto vecchie e nuove tensioni, che il gruppo ha dovuto affrontare e risolvere. Diretto da Stephen Kijak (Stones in exile, Scott Walker: 30 Century Man), questo viaggio sorprendente è stato girato nell’arco di due anni e affronta gli aspetti estremi del successo, la fama, il tradimento e la rinascita. Nel film si assiste ad una straordinaria performance in acustico della band, registrata in diretta al Dominion Theatre di Londra il 26 febbraio. Dal vivo e di fronte a 2.000 fan entusiasti, la band ha eseguito alcuni dei loro brani più amati, come I Want It That Way, As Long As You Love Me, Shape Of My Heart, Show’Em (What You’re Made Of) e In A World Like This.


  • amy

  • Settembre 2015

    Genere: Documentario – Musicale
    Durata: 90 minuti
    Regia: Asif Kapadia

    “Questo è un film su una persona che desidera amore e non sempre ne riceve.  AMY è un film sull’amore”
    Asif Kapadia


Trama

Due anni dopo l’uscita nelle sale di “Senna”, il pluripremiato regista inglese Asif Kapadia torna a raccontare la storia di un’icona assoluta dei nostri tempi. Presentato Fuori Concorso al prossimo Festival di Cannes, “Amy – The girl behind the name” è il film dedicato alla tormentata voce di Back to black, Amy Winehouse, e include immagini e filmati d’archivio inediti sull’intensa e carismatica artista, scomparsa nel 2011 a soli 27 anni per cause ancora non completamente accertate. AMY restituisce così aspetti meno noti della vita della cantante, tutti raccontati attraverso le sue stesse parole e la sua musica.

Per realizzare il suo film Kapadia è partito dall’intuizione che potessero essere proprio le canzoni di Amy a creare la trama narrativa del suo lavoro. Del resto i testi della Winehouse erano sempre estremamente personali. Amy usava la scrittura in forma catartica, quasi fosse una terapia attraverso cui elaborare le emozioni più difficili. Continua Kapadia “Tutto quello che dovevamo fare era svelare quei testi. Questa per me è stata la vera rivelazione: la scrittura di Amy. Tutti sanno come cantava, ma forse solo pochi si rendono conto di quanto scrivesse bene. Ha scritto testi e musica: tutto era suo”.


  • WatersTheWall_LOC_33x70

  • 29 Settembre 2015
    ore 20:00
    in contemporanea mondiale

    Genere: Musicale
    Durata: 119 minuti
    Regia: Sean Evans, Roger Waters

    Un appuntamento unico seguito dall’esclusiva reunion tra Nick Mason e Roger Waters che risponderanno alle domande dei fan


Trama

Considerato all’unanimità una pietra miliare della storia del rock e della carriera dei Pink Floyd con oltre 30 milioni di copie vendute nel mondo, l’album The Wall fa coincidere uno dei vertici creativi della band inglese con il più importante contributo in termini compositivi del suo autore principale, Roger Waters. Il tutto in un’opera che, a 36 anni dalla sua pubblicazione su disco, ancora non smette di sorprendere per attualità, coinvolgimento emotivo e significato. Ne sono riprova, oltre alle sue successive ristampe e alla riduzione cinematografica che ne fece nel 1982 il regista Premio Oscar Alan Parker, anche e soprattutto i 219 concerti che lo stesso Waters ha tenuto tra il 2010 e il 2013, riproponendo la monumentale opera rock nella sua interezza e infiammando le platee di tutto il mondo. Ora proprio le immagini e i suoni di quel tour arrivano su grande schermo in ultra definizione anche in Dolby Atmos in contemporanea mondiale dopo il successo raccolto al Toronto International Film Festival. Roger Waters – The Wall è infatti un film-evento che si sviluppa su più livelli: è l’esperienza di un concerto travolgente dell’album classico dei Pink Floyd, un road movie di Waters che fa i conti col passato e un emozionante film contro la guerra. Il film sarà seguito in via eccezionale dall’intima conversazione tra Roger Waters e Nick Mason che, per la prima volta dopo lo scioglimento della band, risponderanno insieme a una selezione di domande dei fan inviate al sito ufficiale. L’evento senza precedenti sarà distribuito in contemporanea mondiale il 29 settembre alle 20.

Il film è stato girato in 4K e mixato in Dolby Atmos durante il tour tutto esaurito di Roger Waters “The Wall Live” che ha raccolto oltre 1,5 milioni di fan in America del Nord, 1 milione di fan in America Latina e America Centrale e 1 milione di fan in Europa: oltre 4 milioni di spettatori in tutto il mondo per il più grande tour mondiale mai intrapreso da un artista solista.
L’identificazione dei fans con THE WALL è infatti seconda soltanto a quella dello stesso WATERS, che ha scavato nel profondo della propria storia personale e della propria sensibilità per costruire una parabola immortale sulla guerra, il senso di perdita, l’amore e la vita. Fino ad arrivare alla decisione di produrre e co-dirigere (insieme al direttore creativo del tour Sean Evans) un film che, oltre ad offrire finalmente una testimonianza di quegli straordinari concerti, gli ha permesso di confrontarsi con il significato odierno di THE WALL. Fortemente segnato dal lutto per la morte in guerra del nonno (nel corso della I Guerra Mondiale) e del padre (morto durante la II Guerra Mondiale), THE WALL libera oggi ancora di più il suo urlo contro l’orrore di ogni tipo di guerra, proprio un secolo dopo il primo conflitto mondiale.
Parlando dell’evento al cinema Roger Waters ha dichiarato, “Eravamo una grande famiglia on the road, in tutto 189, uno più, uno meno.  In linea di massima eravamo felici, come io sono davvero felice di dare il benvenuto a bordo a tutti; lo so, lo so, sto mescolando le metafore. Dov’ero rimasto? Ah sì, con il vostro aiuto l’evento di settembre sarà il modo perfetto per ricordare non solo i nostri cari, ma anche le persone care agli altri ragazzi, quelle che non ci sono più, quelle che ci sono ancora e quelle che devono ancora nascere”.
ROGER WATERS. THE WALL è un film di Roger Waters e Sean Evans presentato da Rue 21 Productions. Musiche di Roger Waters, Produzione musicale di Nigel Godrich, Montaggio di Katharine McQuerrey, Fotografia di Brett Turnbull. Produttore esecutivo: Mark Fenwick. Prodotto da Roger Waters, Clare Spencer. Diretto da Sean Evans e Roger Waters.


Tutti i film della saga in cinque eventi imperdibili!

Naruto All Movies_Corredo


naruto_movie1-2bbollino_doppio

Lunedì 6 Luglio
LA PRIMAVERA NEL PAESE DELLA NEVE
LA LEGGENDA DELLA PIETRA GELEL

Trame

Naruto e la sua squadra sono in missione per difendere, come guardie del corpo, Yukie, la famosa attrice del film di successo “Le avventure della principessa Gale”. La troupe è impegnata nel girare le ultime scene del film presso la Terra di Neve, quando Yukie scappa dal set. Naruto e i suoi compagni cercano di riportarla indietro ma non sanno che tre ninja della neve sono in agguato… Lo scontro tra guerrieri rivelerà preziose notizie sul passato nascosto di Yukie.

Naruto, Shikamaru e Sakura stanno per restituire un furetto che si era perso al suo proprietario. Nessuna missione è stata mai facile, o almeno così pensano… Quando un giovane cavaliere di nome Temujin li attacca nell’oscurità, i tre si ritrovano a lottare per un tesoro dal potere leggendario, la pietra di Gelel. Temujin vorrebbe prendere il controllo della pietra per realizzare un proprio sogno, mentre Naruto e i suoi vogliono proteggere la pietra e il suo potere dall’avventore. Quando il sogno di Temujin si trasformerà in un incubo, toccherà al nostro ninja mettere le cose al proprio posto!


naruto_movie3-4b

bollino_doppioLunedì 13 Luglio
GUARDIANI DELLA LUNA CRESCENTE 
L’ESERCITO FANTASMA

Trame

Naruto, Sakura e Kakashi si alleano con Rock Lee per proteggere il Principe Michiru e suo figlio Hiraku durante il loro viaggio di ritorno al Regno della Luna Crescente. Sembra andare tutto per il meglio, fino a quando la famiglia reale non diventa un reale tormento!
Il Principe Michiru non può fare a meno di accontentare suo figlio, fino al punto di comprargli un circo lungo la strada. Naruto ce la mette tutta per cercare di tollerare sia il viziato Hikaru che la sua tigre dai denti a sciabola, ma la vera avventura comincia quando raggiungono il Paese della Luna e si trovano ad affrontare una rivolta malefica. Riuscirà Naruto a salvare un regno intero?

Uno spirito potente che aveva una volta minacciato di distruggere il mondo è tornato! La missione di Naruto è quella di proteggere una sacerdotessa di nome Shion, l’unica con il potere di distruggere il mostro. Shion ha anche il misterioso dono di predire il destino delle persone. Secondo la sua ultima profezia, Naruto morirà presto. L’unica speranza di Naruto è di abbandonare Shion, ma non è nella sua indole. Deciderà così di affrontare questa fatale profezia ed andare incontro alla morte?


naruto_movie5-6b

bollino_doppioLunedì 20 Luglio
IL MAESTRO E IL DISCEPOLO
EROI DELLA VOLONTA’ DEL FUOCO

Trame

Il Villaggio Nascosto della Foglia viene gravemente danneggiato da uno gruppo sconosciuto di Ninja, arrivati improvvisamente in volo dall’oceano. Si tratta dei Ninja del Villaggio del Cielo, una città che fu in passato distrutta dal Villaggio Nascosto della Foglia.
Naruto e gli altri ninja della Foglia si battono per salvare il loro villaggio dalla crisi imminente e cercano di scoprire il vero scopo dei Ninja del Cielo. Ma lungo la strada dovranno vedersela con Sasuke, che ha ormai abbandonato il Villaggio della Foglia.

Quattro ninja con un’abilità innata, che erano a guardia dei Villaggi Nascosti della Nuvola, della Pietra, della Nebbia e della Sabbia, spariscono improvvisamente dai loro rispettivi villaggi. Il Villaggio del Fuoco è il primo dei sospetti, dal momento che è l’unico a non aver subito perdite.
Questi sospetti tra i quattro Villaggi per poco non porta alla Quarta Grande Guerra Ninja.
Nel Villaggio Nascosto della Foglia, Tsunade ordina ai suoi uomini di evitare la Guerra e scoprire cosa è realmente successo.
Contemporaneamente, si scopre che Kakashi ha abbandonato il villaggio. Questa notizia turba molto Naruto e i suoi amici.

  • image010

  • Mercoledì 8 Luglio

    Unico Spettacolo
    18:00

    Genere: Animazione
    Durata: 118 minuti
    Regia: Kazuchika Kise, Masahiko Murata


Trama

In Ghost in the Shell: Arise 2 ci troviamo di fronte al Maggiore Kusanagi che ha finalmente creato la sua unità indipendente pronta all’attacco. Tuttavia la squadra è ancora affrancata dal sistema e ogni membro è caratterizzato da personalità individuali che non possono essere modellate a piacimento. Il team dovrà fermare un gruppo terroristico che si ispira a Scylla, un guerrigliero che nel passato aveva guidato la rivolta nel Kurdistan. Ma chi è veramente il fantomatico Scylla e cosa ha a che fare con il Maggiore Kusanagi? Questa, però, non è la sola minaccia che la neonata squadra dovrà affrontare, perché l’hacker Fire Starter ha dato inizio al suo attacco per infettare i cyberbrains con il suo ponte virus… È ora di risvegliare il vostro Ghost!